Attività aerobica: benefici

On 10 marzo 2016

L’attività aerobica aumenta la resistenza, favorisce la moltiplicazione dei capillari sanguigni, incrementando così l’afflusso di sangue alle cellule, riduce la frequenza cardiaca, riduce la pressione sanguigna, aumenta la capacità respiratoria, permette di «bruciare» i grassi di deposito e quindi di favorire il dimagrimento, abbassa i livelli di colesterolo e trigliceridi, tonifica i grossi gruppi muscolari, contrasta ansia e depressione.

L’attività aerobica è consigliata a tutti, bisogna, però, svolgerla in base alle proprie possibilità fisiche ed in base all’età. Prima dell’allenamento è buona pratica prevedere un periodo di riscaldamento di 5-10 minuti (per esempio una corsa lenta); al termine, serve un periodo di defaticamento di altri 5-10 minuti, basato su esercizi di intensità decrescente.

Naturalmente per ottenere questi benefici è fondamentale allenarsi con regolarità, almeno tre volte a settimana. La durata dell’esercizio non dovrebbe essere inferiore ai 40 minuti, per arrivare a 1 ora e più, man mano che il fisico sarà sempre più allenato.

streetph001[1]

…e tutto questo è in Body Line – La Tua Palestra a Bologna.

 

3 Responses to “Attività aerobica: benefici”

  • questi suggerimenti sono validi anche per esercizi svolti in autonomia a casa?

    • certamente, anche se, ovviamente è più opportuno essere seguiti da personale qualificato quale quello presente in palestra

    • Quando si è in viaggio, o comunque fuori sede e non si ha la possibilità di essere seguiti in palestra, dedicate comunque almeno venti minuti ad un’attività fisica, come lo jogging, o ad esercizi a corpo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *